Reset Group Academy è un progetto unico, rivolto al mondo del calcio giovanile.

 

La creazione del progetto si deve alla volontà e alla voglia di cambiamento che da sempre contraddistingue Reset Group e i suoi fondatori Davide Lippi e Carlo Diana.

Reset Group SRL, è la società a capo di questo importante progetto, le cui attività principali sono incentrate su marketing e comunicazione sportiva a 360°, e sulla gestione delle procure sportive.

Davide Lippi, presidente della di Reset Group, è uno dei principali procuratori sportivi italiani e vanta collaborazioni con i più prestigiosi club nazionali e internazionali. Nel corso della sua lunga attività ha rappresentato una decina di giocatori di massimo livello e una significativa rosa di

giovani emergenti.

Carlo Diana, Direttore generale della società, è un Manager di comprovata esperienza. Ha guidato per 7 anni le aree marketing, sales & sponsor della Juventus F.C. e gestito poi in esclusiva l’area marketing degli atleti juventini.

 A testimonianza dell’altissimo livello qualitativo e tecnico del progetto c’è la presenza, in qualità di Presidente Onorario di Reset Academy e Direttore del Centro Studi, dell’allenatore Campione del Mondo Marcello Lippi, che nella sua lunga e vincente carriera, oltre ai trionfi con la Nazionale Italiana, ha ricoperto il ruolo di allenatore in club importantissimi, nei quali ha vinto i più importanti trofei a livello italiano ed internazionale.

La motivazione principale che ha portato alla creazione di un progetto così ambizioso ed innovativo è stata la consapevolezza, di come il calcio giovanile, italiano e non, abbia bisogno di riferimenti, guide, modelli a cui ispirarsi e nei quali sia realmente possibile diventare protagonisti della propria crescita sportiva e calcistica.

La forza del progetto è data dalla passione e dall’esperienza delle persone che lo hanno voluto, le quali hanno da sempre vissuto e respirato il mondo dello sport e del calcio in particolare e le cui capacità e competenze garantiscono un livello altissimo al progetto.

Per raggiungere gli obiettivi prefissati e rivoluzionare le metodologie di insegnamento nel mondo del calcio giovanile, abbiamo realizzato un sistema di insegnamento nuovo, consapevoli che i modelli e i progetti di calcio moderni debbano rispettare i nuovi stili di vita, di gioco e di apprendimento dei giovani che praticano calcio, consentendo loro un netto miglioramento a livello tecnico tattico e di filosofia di vivere il mondo del calcio, con l’obiettivo di esportare il nostro progetto in tutto il mondo, adattandolo alle realtà locali.

Portiamo avanti con energia la storia, la tradizione e lo stile del calcio italiano che da sempre è riconosciuto come il più completo, strutturato e creativo, con un’attenzione a tutte le novità, sia dal punto di vista didattico che tecnologico, che possono aiutare a realizzare un programma veramente completo e capace di soddisfare appieno tutti i soggetti coinvolti.

Reset Academy, portando una tale ventata di novità nel mondo del calcio giovanile, aveva bisogno di una cornice adeguata al livello del progetto, per questo motivo avrà la sua Casa presso “La Borghesiana”, il più importante centro sportivo italiano, in cui verrà portato avanti, con rispetto di quanto fatto in passato, l’ottimo lavoro e l’elevato livello che caratterizza il settore giovanile della Lodigiani Calcio.

Infine, ma non per importanza, ci teniamo a sottolineare come, il progetto Reset Academy, sia nato con una particolare attenzione verso le tematiche sociali; è stato questo il motivo che ci ha spinto ad inglobare il programma Insuperabili, il quale va a completare il nostro progetto, rendendolo adatto anche ai ragazzi che, per diversi motivi, non avrebbero altrimenti l’opportunità di vivere il gioco del calcio come una possibilità di svago e aggregazione, come accade per tutti gli altri ragazzi della loro età.

Per tutti questi motivi, riteniamo che Reset Academy rappresenterà una vera e propria rivoluzione, con la quale ci poniamo l’obiettivo di superare i confini nazionali, puntando a portare una ventata di novità nel mondo del calcio mondiale, senza tralasciare i fondamentali che hanno portato il nostro calcio ad essere qualitativamente il migliore al mondo.